Denti fissi con soli 4 impianti: All on Four

Odontoiatria

Grazie alla tecnica di implantologia dentale All on Four, che in italiano significa "tutto su quattro", è possibile riabilitare un'intera arcata dentaria senza denti impiegando solo quattro impianti dentali.

Cos'è e quando viene impiegata la tecnica All on Four?

All on Four, che in italiano significa "tutto su quattro", è una tecnica implantologica che prevede la riabilitazione di un'intera arcata dentale attraverso l'inserimento di soli quattro impianti endossei. All on Four viene impiegata per garantire denti fissi e sostituire le protesi mobili restituendo così la funzionalità masticatoria e sorriso. I nuovi denti, dopo l'intervento verranno avvitati sui quattro impianti.

Quando si può ricorrere a questa tecnica?

Dopo un'accurata anamnesi del chirurgo implantologo e un piano di cura riabilitativo, nei casi clinicamente idonei, è possibile ricorrere a questo tipo di intervento. Con All on Four è possibile intervenire su entrambe le arcate dentarie con un unico intervento chirurgico (intervento bimascellare).

Come avviene l'intervento?

Dopo una completa sanificazione della bocca per riportare la carica batterica orale a livello zero e dopo le valutazioni del professionista è possibile procedere con l'intervento di inserimento dei quattro impianti. Questo può essere sia in anestesia locale, sia in sedazione cosciente (in questo caso ci sarà la presenza di un medico anestesista). L'intervento, in ambo i casi, è assolutamente indolore e la sua durata è di circa 1 ora per arcata.

Quali sono i vantaggi della tecnica All on Four?

Ecco tutti i vantaggi della tecnica implantologica che prevede denti fissi con soli 4 impianti:

  • consente di avere una nuova dentatura fissa saldamente ancorata a soli quattro impianti dentali;

  • possibilità di riabilitare anche un'arcata dentaria atrofica andando a sfruttare al massimo l'osso residuo;

  • intervento indolore grazie all'anestesia locale o alla sedazione cosciente;

  • unica seduta chirurgica e tempi di guarigione brevi;

  • percentuale di fallimento molto bassa;

  • possibilità di fare il carico immediato.

Cos'è il carico immediato?

Dopo l'inserimento dei quattro impianti, se le condizioni cliniche lo permettono, è possibile avviare immediatamente la protesi all'arcata. Generalmente l'arcata mandibolare garantisce quasi sempre un carico immediato mentre per la mascellare devono sussistere adeguate condizioni. Dopo 48 - 72 ore dall'intervento si potranno avere denti fissi in emtrambe le arcate.

Fase post-operatoria

Tutte le cose, per far sì che durino nel tempo, hanno bisgno di cura e "manutenzione". Per questo è necessario mantenere bene protesi e impianti con accurata igiene orale domiciliare e, soprattutto, sedute di controllo nel centro odontoiatrico.

Il caso clinico: All on Four bimascellare

Il caso che proponiamo è relativo ad una riabilitazione bimascellare mediante tecnica All on Four eseguita dal dr. Cesare Paoleschi. Il paziente aveva pochi denti residui nelle due arcate dentarie, oramai non più recuperabili e idonei al nuovo progetto implanto-protesico. Dopo aver estratto i denti, sono stati inseriti i 4 impianti sia nell'osso mascellare che mandibolare. Al termine dell'intervento chirurgico, una volta valutata la buona stabilità degli impianti dentali, il dr. Cesare ha optato per il carico immediato: il paziente, dopo sole 48 ore, ha così potuto avere denti fissi saldamente ancorati gli impianti. Grazie a questa riabilitazione e alla nuova dentatura fissa il paziente ha recuperato in pochissimi giorni l'estetica del suo sorriso ed è potuto tornare a mangiare senza problemi.

 

panoramica prima e dopo all on four
Panoramica Prima e Dopo
Sorriso prima e dopo All on Four
Sorriso Prima e Dopo

 

Dott. Cesare Paoleschi

Odontoiatra

marker Via Persio Aulo Flacco 15 - 19100 La Spezia (SP)

Contatta Ora l'Autore

Contatta